CosmoSondaggio: 9 donne del Terzo Millennio su 10 si fanno foto nude

Donna insieme alla 170452

Salve a tutti. Lui è tipo strano, non è per niente affettuoso, è sempre stato bravo a dire le cose solo ed esclusivamente su whatsapp e dal vivo gli piace solamente vantarsi sul fatto che si spacca di canne. Ugualmente, io ho sempre creduto in lui e mi sono molto affezionata. Ridevamo e scherzavamo sempre e lui ieri è stato tutto il giorno a dirmi che mi voleva bene. Non sento la sua risposta, ma subito dopo noto il mio ex, mostrare il cellulare e far scorrere probabilmente delle foto.

Nel pieno dello scandalo delle foto paparazzate di celeb nude Non guardarle! Bensм si tratta di opinioni di persone decisamente poco aggiornate. Questa settimana, Cosmopolitan. L'ottantanove percento di loro, almeno una volta nella vita, si sono fatte delle foto senza veli. E di queste lettrici, solo il 14 percento si è pentita, mentre l'82 percento lo rifarebbe. Ma al 91 percento di loro non è mai accaduto che tali foto girassero in collettivo. Garantendo l'anonimato, abbiamo chiesto ad alcune delle intervistate di condividere con noi le loro storie. Siamo al altro anno, e abbiamo imparato molto su come far funzionare una storia a distanza.

A me non succederà mai. Il mio ex non mi farebbe mai una cosa del genere. Il tipo insieme cui sto non farebbe vedere a nessuno i selfie a seno arido che gli ho mandato l'altra crepuscolo mentre stavamo flirtando su Whatsapp. Con di noi c'è fiducia assoluta: gli ho dato tutte le mie password di Instagram e lui mi ha dato le sue. Ci siamo fatti un video col suo smartphone finché facevamo sesso, ma l'ha cancellato , almeno credo.

Nel suo nuovo studio la ricercatrice della University of Arizona, Morgan Johnstonbaugh, si è posta proprio questa domanda: avvenimento spinge i giovani a inviare messaggi espliciti — e la spiegazione differisce tra uomini e donne? Per pilotare lo studio Johnstonbaugh, dottoranda in sociologia, ha chiesto a più di universitari, da sette atenei, di rispondere a un sondaggio online volto a apprendere il motivo per cui ciascuno di loro ricorre al sexting. La studiosa si è soffermata su due elementi principali: la pressione esterna che spinge a condividere e il desiderio di sentirsi più forti attraverso un annuncio — per farla breve, inviare una foto di nudo serve ad aggiungere la sicurezza di sé. Se un uomo si crede in diritto di ricevere una foto, la decisione di acconsentire apparirà più come uno avvicendamento, e anche un tantino banale. Le donne gay e gli uomini etero vedono il sexting diversamente rispetto alle donne etero. Gli esiti dello abbozzo si sono rivelati leggermente diversi per le donne gay.