Marito Gode Quando La Moglie Fa La Troia

Cuckold sposati troietta 17158

Vengo a raccontarvi la mia storia, assolutamente vera, sperando che possa piacervi. Caratterialmente sono una donna assolutamente timida e riservata, A…. Sono trascorsi ormai tantissimi anni e mio marito non ha mai desistito anzi e diventato più insistente e la cosa ormai iniziava a darmi fastidio. Lui mi provoca accarezzandomi e passandomi la crema solare. Qui ha avuto inizio la mia pazzia. Un giorno quando la spiaggia era quasi deserta, come al solito eravamo stesi a goderci il sole, il mare non era tanto invitante in quanto eccessivamente agitato, mio marito non poteva fare pesca subacquea, quindi rimase sempre al mio fianco a stuzzicarmi con massaggi baci e carezze.

Non sapete cosa sia? Immaginate di scoparvi una donna mentre il marito vi guarda. È a pochi metri da voi, seduto sulla poltrona accanto al letto, sul quale la sua consorte vi sta facendo un meraviglioso pompino. O magari immaginate di essere voi il marito cornuto. Siete coscienti di esserlo e vi piace. Amate considerare la vostra donna prendere i cazzi enormi di uomini sconosciuti, più giovani o anche più anziani di voi. Questo è il cuckold.

Dico a questa puttana di succhiarmi il cazzo e la obbligo ad divorare tutto il mio sperma Eccoci nella sezione dedicata alla moglie infedele. Avete mai avuto qualche sospetto su vostra moglie? Si dice che un denuncia si basi essenzialmente sulla fiducia reciproca. Ma voi vorreste dirmi che non avete mai sbirciato sul telefonino della vostra consorte?

Sarebbe bello se tutti noi cornuti confessassimo agli altri il motivo, il attimo, quella cosa che ci ha costruito capire di essere diversi. Personalmente, individualitа ho capito questa cosa ancora in giovane età, prima ancora di beni una fidanzata. All'epoca non esisteva rete e non avevo facile accesso a riviste. Si parla di imprinting nell'ambito famigliare. Vedevo mia madre, bellissima femmina, ammirata da tutti. Spesso i commenti si sprecavano e andavano oltre la decenza, anche in mia presenza innumerevole è bambino e non capisce. Ai primi anni di fastidio, gelosia e senso protettivo, seguirono anni in cui provavo uno strano piacere nel vederla desiderata, guardata e commentata