Dialogo in chat tra una mia amica mistress e una d

Sexy mistress per soddisfazioni 576832

Mal sopporto imposizioni, stereotipi e bigottismo. Ho subito amato il sottile piacere e la soddisfazione che traevo esercitando il mio potere sugli uomini; disporne a mio piacimento controllando i loro corpi e le loro menti, creare quel rapporto di sudditanza e venerazione che li sottomette al mio volere ed ai miei capricci. Essere Mistress vuol dire che io comando il gioco rispettosa comunque dei limiti concordati, padrona si nasce non si diventa! Conoscete questo mondo e le sue regole, conoscete le dinamiche e le implicazioni che esse comportano. Se non avete le idee chiare, presto le avrete, se siete curiosi e bramosi di provare nuove sensazioni siete giunti alla vostra agognata meta. Sei tu che cerchi me e se mi cerchi sai cosa faccio quanto valgo e cosa svolgo.

Ho 22 anni.. Questa situazione è nuova per me. Situazione nuova dici? Credenza di essere anche carina, per breve che sia. Nella mia vita di tutti i giorni sono una individuo molto modesta, tranquilla, sobria. Non ho mai letto le 50sfumature, ho pregiudizi sul libro prima ancora che dal punto di vista bdsm, dal bucato di vista intellettuale. Se mi permetti di dire, di solito coltivo letture più impegnate.. Ti senti pronta a portare un guinzaglio, per il tuo padrone o la tua Padrona? Della sottomissione mi eccita il senso di umiliazione nei confronti del padrone.

Comments Off on Linee telefoniche hot BDSM, cosa sono e come funzionano views Si vanno diffondendo sempre più le linee hot BDSM e sono sempre in costante ascesa i clienti affinché chiedono contatti per vivere nuove esperienze di sesso sadomaso tramite il telefono con padrone e mistress pronte a tutto. BDSM è una sigla affinché racchiude la tecnica del bondage, affinché significa schiavitù ma anche la autoritа e la sottomissione, il sadismo e il masochismo. Grazie alle linee hot è possibile praticare tutte queste pratiche erotiche per telefono dettando in antecedenza cosa si desidera nello specifico. Si tratta semplicemente di tecniche erotiche particolari in cui si fa uso di manette, bende, corde e altri elementi che pongono il partner nella accordo di schiavitù o di dominatore, a seconda del ruolo da rivestire. Il mescolamento diventa indifferente, anzi riesce a procurare ancora più piacere per chi desidera sondare nuove esperienze.