Tracce della presenza iberica a Roma in età moderna. Percorsi luoghi e vite. Introduzione

Generosi per un 362017

Condividi su: Tracce della presenza iberica a Roma in età moderna. Percorsi, luoghi e vite. Introduzione Nella sua forma attuale questo dossier nasce dal travaglio della pandemia Covid che tanto ha mutato il nostro mestiere di storici e le abituali modalità di confronto della nostra comunità scientifica. Il numero monografico avrebbe dovuto accogliere una serie di testi, prodotti per un piccolo seminario previsto presso la British School at Rome nel marzoquando io ebbi il grande privilegio di essere il Baldsdon Fellow in quella prestigiosa istituzione di ricerca. Essere Straniero a Roma nel periodo moderno. In quali modi gli stranieri si vedevano obbligati ad adattarsi a Roma, al suo secolare portato storico ed al suo ruolo di alma città? Allo stesso tempo, quale impronta lasciava Roma sul loro modo di essere e di rapportarsi e sulle varie sfaccettature della complessa sociabilità dei vari gruppi di stranieri? In che modo e in quale misura veniva eventualmente pagato questo tributo?

Questa prima parte si trova tutta in territorio svizzero; la segnaletica e lo stato dei sentieri sono entrambi perfetti. La neve non è sempre attuale ma, quando lo è, risulta fatale e ci si affonda sempre innumerevole o poco. Qui sono abbondanti le slavine, lungo alcuni larghi e ripidi canaloni; non esiste traccia per quanto la direzione sia sempre evidente e quindi bisogna improvvisare, stando anche attenzione, ovviamente, a non scivolare. Segnaletica comunque molto buona, anche se la apparenza di neve in alcuni tratti, innanzitutto nei boschi, richiede un minimo di intuito per indovinare la direzione. Nessuna presenza di acqua potabile. Quelli tipici legati alla forte presenza di neve. In realtà il parcheggio dista alcuni minuto a piedi dalla stazione la strada per la stazione è sbarrata e sterrata, mentre fino a attuale punto è asfaltata. Il parcheggio è a pagamento da inizio maggio a fine settembre le prime sei ore, obbligatorie, costano 2 euro o 2,50 CHF.