10 cose che forse non sapevi sulla vagina

Sempre eccitata sono 273326

Se ti avesse detto che le piace uscire e frequentare gente, andare al mare e divertirsi nei locali, tu le avresti risposto ma anche se a lui non interessa non vuol dire che non ti consideri bella! Non si vive in funzione dell'immagine che l'altro ha di noi, nemmeno tu se stessi con una donna per la quale sei bellissimo, ma che non ti fa stare bene, saresti disposto al sacrificio estremo. In virtù di cosa? Della sua considerazione? I rapporti di coppia sono fatti da elementi concreti e reali, sono fatti dalla condivisione degli interessi, dall'intesa ecc ecc. Se levi questi elementi sei appagato e felice solo perché comunque l'altro nella sua testa ti vede bello?

Le donne conoscono il loro corpo adesso meno di quanto siano disposte a parlarne senza imbarazzo. Eppure usare il termine vagina è molto riduttivo. I fattori da prendere in considerazione quando si parla di parti intime sono molti, ecco perché vale la afflizione sfatare qualche mito e scoprire 10 fatti molto curiosi. La parte interna invece, cioè la vagina, si pulisce da sola. La vagina produce ciascuno giorno dei fluidi che servono a pulire le cellule morte e tenerla in salute. Infatti, molti prodotti per l'igiene intima femminile possono fare più male che bene, sbilanciando il pH naturale e aumentando il rischio di irritazione.

Il Punto G è una zona gravemente sensibile della donna, raccontanto ma breve conosciuto. Il mitico luogo del capriccio multiplo. Come è fatta la area del Punto G? Riconoscere la Area del Punto G è semplice.