Amore e sesso nel cervello dei maschi

Maschio per coppie 454478

Istintivamente se un uomo sposato o fidanzato mi squadra più volte che sia volto o fisico, francamente la sensazione è che non sia poi cosî tanto innamorato della sua partner, se lo fa il mio compagno percepisco una grande immaturità, mancanza di classe e di rispetto. Quindi per me già é una caratteristica che me lo fa ritenere inaffidabile ed é sufficiente per scartarlo. Esistono uomini e uomini, non mi sembra sia una regola che quando uno é innamorato per colpa dell ormone acceso si metta a squadrare le altre donne. Mi piacerebbe avere una sua risposta in merito. Veronica invece mi sa che è vero…sta capitando a me…uomo sposato e innamoratissimo ma è chiaro che lo attraggo…. Spero di esserti stata utile.

Non capisco io continuo uso di questi stereotipi. Mentre ci sono donne affinché sognano, ma magari non lo fanno, sesso facile e violento. La avanzo principale tra uomo e donna, è la presenza di ormoni inibitori nella donna, quale progesterone, senza contare gli estrogeni. Me spesso, pure questi elementi inibitori, vengono bypassati. Basta stereotipi. Più o meno tutti viaggiamo con la fantasia, anche senza porno. Chi non si è mai fatto delle fantasie? Chi lo nega sta in gamma mentendo in primo luogo a se stesso.

Idea stupendo. Ma è solo un pensiero? In amore tutto è lecito, sotto le lenzuola idem ovviamente con tutti gli attori consenzientima spesso decifrare i desideri dell'altro e valutarne l'attinenza insieme la realtà non è sempre diretto. Fantasie sessuali che non hanno nessuna intenzione di concretizzarsi ma si crogiolano nel limbo dell'eventualità oppure desideri e immagini che non vedono l'ora di prendere forma? Di recente, durante il sesso, ha iniziato a parlare di me e immaginarmi con altri uomini più attraenti e, nel clou del momento, mi dice esplicitamente che vorrebbe guardarmi con un altro, si diritto nella posta del cuoredice che gli dà sicurezza sentirsi inferiore e vedermi al comando. Non capisco come possa farlo sentire sicuro un mio dubbio tradimento.