GF Vip 6 interviene la moglie di Alex Belli: “Entro nella casa e me lo porto via”

Casalinga insoddisfatta senza brutte 642777

Gli amori difficili sono caratterizzati da una grande intensità emotiva che manca di solito nelle relazioni più normali. Per questa ragione, anche se il rapporto procura più sofferenza che gioia, chi ne è coinvolto non riesce e spesso non vuole rinunciare a quello che considera un grande amore. Come capire allora se le difficoltà che si sta vivendo con il proprio partner fanno parte delle inevitabili problematiche di coppia che non risparmiano neppure le coppie più affiatate oppure sono il segnale che stiamo vivendo un rapporto dannoso per il nostro benessere psicologico? Le caratteristiche dei rapporti patologici.

Le lamentele fanno male alla coppia altrimenti fanno sorridere? Perché ci lamentiamo? Non parlare e tenersi tutto dentro è la soluzione giusta? Categoria: crescita di coppia. Che noia! Che barba! Al ricordo di quelle scene abbozziamo un sorriso, ma poi si impone una domanda più profonda: lamentarsi fa ingiustamente alla coppia? Bisogna poi distinguere la frequenza con cui si presentano: si lamenta sempre nel senso di troppe volte al giorno tutti i giorni?

Se questo fa parte della normalità, affare riflettere quando basta una piccola indiscrezione o una minima scorrettezza da brandello di una persona cara per cagionare una forte reazione di rabbia. Chi ha problematiche con il controllo della rabbia è poco consapevole sia delle vere motivazioni per cui si arrabbia sia degli effetti distruttivi che le sue esplosioni di collera hanno sugli altri. Che cosa innesca le accesso di rabbia? La sofferenza nascosta posteriore la rabbia Malgrado le apparenze, le esplosioni di rabbia ripetute rivelano una profonda sofferenza interiore. In molti casi le persone che si arrabbiano abbondante, a causa della loro storia personale, sono particolarmente sensibili alle esperienze di perdita, rifiuto e abbandono. Per questa ragione ogni minimo segnale di immondizia o di disinteresse da parte di una persona significativa è in fase di innescare una sensazione di abbandono che si esprime con rabbia e accuse.

Tua moglie ti ha lasciato e vuoi riconquistarla? Sappi che non è la stessa cosa che riconquistare una fu. Soprattutto analizzando i motivi della vostra separazione. Ma ricorda sempre che, se vuoi… niente è impossibile e dipende tutto dal tuo impegno!