Raggiungete il piacere troppo presto? Non sempre è un vero problema

Problema in 74421

Un momento in cui il piacere sessuale è negato e non abbiamo nessuna intenzione di farlo rientrare nella nostra vita. Mancanza desiderio sessuale: normalità o disturbo? Normalmente si parla di mancanza di desiderio quando una persona per almeno 6 mesi ha una diminuzione di interesse, o una totale mancanza, di pensieri e fantasie erotiche, e di attività sessuale, accompagnata allo stesso tempo da una riluttanza nell'avere relazioni con il partner, portando a una sensazione di disagio e malessere. La mancanza di desiderio o silenzio sessuale appare anche in altre situazioni con una durata inferiore ai 6 mesi: anche in questi casi parliamo di silenzi sessuali, ma che avendo una durata inferiore, possono anche essere dovuti a stress e stanchezza o altri motivi legati alla relazione per esempio mancanza di attrazione fisica verso il partner, scarsa intimità o fine di un amore. Questa situazione è l'indicatore che qualcosa internamente non sta andando bene: a volte non è facile capirne i motivi al primo sguardo, ma altre volte è lampante e non è facile trovare una soluzione. Proviamo ad approfondire tutti questi aspetti. Vediamo quali sono le ragioni che possono veicolare questo sentimento: Educazione molto rigida.

L'importanza del sesso nella coppia L'importanza del sesso nella coppia Quando ci dicono che in una coppia di attempato corso manchi il sesso, quasi non ci facciamo caso; ci appare come un problema di poco conto invece, a dirla tutta, ci sorprendiamo quando in una coppia di lunga giorno, il sesso ci sia ancora. Appare, quindi, come un problema secondario. Il sesso, in una relazione di duetto stabile, risulta essere molto importante al fine di tenere insieme e di avvicinare l'un l'altro i due amante. Il sesso, infatti, non è abbandonato ricerca di piacere fisico ma addirittura la maniera più diretta ed attivo per trasmettere all'altro quel senso di accettazione profonda che ogni persona analisi. Attraverso il sesso vengono legittimati gli aspetti di ognuno apparentemente sporchi e vergognosi, le fantasie più trasgressive e i desideri insoliti ed indicibili. Quanti di voi, durante e dopo un rapporto sessuale col proprio partner, hanno sperimentato quel senso di accettazione genuina e gratuita sia sul piano concreto sia sul piano psicologico? Tramite il sesso si ristabilisce la fiducia con i due partner ed esso, il sesso, pone fine a quel concetto di solitudine che ognuno sperimenta nel corso della vita e della dм. Non avere il coraggio di attivitа sesso con il proprio partner altrimenti non desiderarlo, equivale ad ammettere affinché non si possa essere se stessi nemmeno in sua presenza.